Gen 15

Fundación Galileo Galilei – INAF, Fundación Canaria: Santi Cassisi nominato membro esperto

Santi Cassisi, dirigente di ricerca dell’OAAb, è stato nominato “membro esperto” del Patronato della “Fundación Galileo Galilei – INAF, Fundación Canaria” dal presidente Prof. Marco Tavani e dal CdA dell’Istituto Nazionale di Astrofisica. La Fundación Galileo Galilei – INAF Fundacion Canaria è una istituzione spagnola no-profit fondata nel 2004, che ha lo scopo di promuovere la […]

Dic 24

Inizia il viaggio del James Webb Space Telescope

E’ atteso per domani 25 dicembre il lancio del James Webb Space Telescope, il telescopio più grande e potente mai lanciato nello spazio. Più volte rinviato, salvo imprevisti e condizioni metereologiche permettendo, è fissato per il giorno di Natale il lancio del nuovo telescopio spaziale da Kourou, in Guiana francese. Segue le orme del telescopio […]

Nov 9

E’ anche targata Abruzzo la “ESO picture of the week” di questa settimana

È firmata anche INAF-OA d’Abruzzo l’immagine della settimana dell’ESO – European Southern Observatory. La fotografia di questa settimana cattura due galassie a spirale sovrapposte -ma non interagenti- ed è stata “scattata” con il telescopio VLT-Survey Telescope (VST) di Cerro Paranal (Cile), uno dei più grandi telescopi al mondo dedicati alla mappatura del cielo nelle bande […]

Ott 11

Stelle, terre rare e rivoluzione “high-tech verde”

L’esperimento LUNA-Laboratory for Underground Nuclear Astrophysics in corso nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ha misurato per la prima volta la velocità della principale sorgente di neutroni nelle stelle, un ingrediente fondamentale per comprendere la sintesi degli elementi chimici pesanti presenti nell’universo. Tra gli autori dello studio scientifico pubblicato sulla […]

Ago 2

Studio sul gas kripton tra gli highlights del Physical Review C

La prestigiosa rivista americana Physical Review C ha selezionato tra le sue pubblicazioni recenti più meritevoli di nota per l’interesse e l’importanza dell’argomento (Editors’ Suggestions-Highlights) un lavoro dedicato a misurare le sezioni d’urto per cattura neutronica di alcuni isotopi del Kripton, dal titolo “Stellar s-process neutron capture cross sections on 78,80,84,86Kr determined via activation, atom trap […]

Lug 1

Approdato tra il grandi d’Europa l’Einstein Telescope

L’ European Strategy Forum for Research Infrastructure (ESFRI) ha inserito l’Einstein Telescope (ET) tra le grandi infrastrutture di ricerca d’Europa di punta del prossimo futuro. Con questa decisione, l’organismo europeo ha approvato e deciso di sostenere la realizzazione del più grande e sensibile telescopio di onde gravitazionali mai realizzato, in grado di aprire orizzonti completamente […]

Giu 15

Premiati due giovani ricercatori per il dottorato di ricerca svolto all’OA d’Abruzzo

Sono stati assegnati a Ivan Di Antonio e a Diego Vescovi rispettivamente il Premio “Guido Horn D’Arturo” per la migliore tesi di dottorato in area scientifica-tecnologica applicata all’Astronomia, Astrofisica e Scienza dello Spazio, e la Menzione D’Onore della Società Astronomica Italiana (SAIt) nell’ambito del “Premio Tacchini 2021” per la migliore tesi di dottorato di argomento […]

Apr 2

Onde gravitazionali, la Terra non basta!

È possibile rivelare le onde gravitazionali anche sulla Luna? Questa è la nuova sfida tecnologica e scientifica che prevede la realizzazione di un’antenna lunare per captare le onde gravitazionali, la Lunar Gravitational-Wave Antenna (LGWA). La proposta, ora all’attenzione dell’ESA–European Space Agency e della NASA–National Aeronautics and Space Administration come uno degli obiettivi di una futura […]

Mar 12

SNIa e SBF insieme per una nuova misura della costante di Hubble

Pubblicato oggi sulla rivista Astronomy & Astrophysics un lavoro che propone un nuovo metodo per la misura della costante di Hubble, che mette in evidenza le differenze tra le supernove (abbreviate in SN) utilizzate per ricavare il valore della costante stessa e utilizza le fluttuazioni di brillanza superficiale (o SBF, dall’acronimo inglese surface brightness fluctuations) delle […]

Gen 26

Alla ricerca di assioni, da Terra e dallo Spazio

In occasione della pubblicazione su Physical Review Letters di uno studio sulle tracce degli assioni nelle osservazioni in banda X di Betelgeuse, Media-Inaf ha intervistato uno degli autori, Oscar Straniero, astrofisico all’Osservatorio Astronomico d’Abruzzo. L’analisi della luce proveniente da questa stella vicina, che dovrebbe “presto” esplodere come supernova e poi scomparire, non ha rivelato traccia […]