Lug 14

Estate a Campo Imperatore: il pubblico torna all’INAF Osservatorio Astronomico d’Abruzzo con il Centro Turistico del Gran Sasso

Da sabato 15 luglio riparte la programmazione estiva delle visite in presenza per il pubblico presso la Stazione Osservativa di Campo Imperatore dell’INAF-Osservatorio Astronomico d’Abruzzo. Questa iniziativa fa parte delle diverse attività divulgative che l’Osservatorio propone con l’obiettivo di comunicare al pubblico gli studi e le ricerche astrofisiche che si svolgono nel territorio abruzzese. Grazie […]

Lug 3

EUCLID in viaggio

Il telescopio spaziale Euclid dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea) è partito da Cape Canaveral sabato 1° luglio, a bordo di un razzo Falcon 9 di SpaceX. La missione è progettata per esplorare la composizione e l’evoluzione dell’universo oscuro. Il telescopio spaziale creerà una grande mappa della struttura su larga scala dell’universo attraverso lo spazio e il […]

Giu 29

Il direttore dell’Osservatorio Enzo Brocato intervistato da AGI sull’Einstein Telescope

Il direttore dell’Osservatorio Enzo Brocato intervistato da AGI-Agenzia Giornalistica Italia sull’Einstein Telescope, il progetto che prevede la costruzione di un osservatorio pionieristico di terza generazione per la rivelazione di onde gravitazionali con l’ambizioso obiettivo di risolvere il mistero della materia oscura, scoprire come si sono formati buchi neri al centro delle galassie e mettere alla […]

Giu 27

Oggi la stazione osservativa di Campo Imperatore è protagonista su Rainews

La stazione osservativa di Campo Imperatore dell’INAF-OA d’Abruzzo è protagonista dell’approfondimento della puntata di oggi di Futuro 24 su Rainews, condotta da Andrea Bettini. Ai piedi del Gran Sasso, nell’osservatorio fondato nel 1965, il giornalista della Rai intervista Gaetano Valentini, Santi Cassisi, Benedetta Di Francesco e il direttore Enzo Brocato. Per vedere l’intera puntata clicca […]

Giu 27

L’ESA include Soundcheck tra gli esperimenti che potranno volare sulla Luna

L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha incluso la missione scientifica Soundcheck, guidata da diversi istituti di ricerca italiani, tra cui il Gran Sasso Science Institute (GSSI), l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), in una ristretta lista di esperimenti europei che potrebbero nei prossimi anni essere eseguiti sulla Luna. Nei giorni […]

Mag 17

A Marco Mirabile la XII edizione del “Premio delle Scienze e delle Arti Giovanni Battista Bruno” Rotary L’Aquila Gran Sasso D’Italia

Il Rotary Club L’Aquila Gran Sasso d’Italia, in collaborazione con l’INAF-Osservatorio Astronomico d’Abruzzo, ha bandito la XII edizione del “Premio delle Scienze e delle Arti Giovanni Battista Bruno“. Il premio è riservato a giovani dottorandi impegnati in ricerche scientifiche e tecnologiche sviluppate presso l’INAF Osservatorio Astronomico d’Abruzzo, in settori scientifici quali l’astrofisica stellare, l’astrofisica multi-messaggera, […]

Gen 25

Conto alla rovescia per la sonda Juice

La sonda JUICE (Jupiter Icy Moon Explorer) dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), alla quale ha fortemente collaborato l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), ha lasciato il centro di Tolosa per raggiungere la Guiana Francese. Da lì, il 5 aprile prossimo volerà alla volta di Giove per studiare il pianeta e le sue lune ghiacciate: Ganimede, Europa e Callisto. […]

Dic 22

La forza dell’unione: come metodi di indagine diversi svelano la natura profonda del cosmo

La scoperta dell’espansione accelerata dell’universo è sicuramente una tra le più importanti della cosmologia moderna. Sono diversi i metodi utilizzati dagli astrofisici per arrivare a questa conoscenza, quali lo studio delle supernovae di tipo Ia (SNeIa), della radiazione cosmica di fondo (CMB) e le oscillazioni acustiche barioniche (BAO). Tutte queste metodologie, che potremmo definire “sonde […]

Nov 23

Prima luce per le ottiche adattive dello strumento ERIS per il telescopio VLT dell’ESO

Ha completato con successo le sue prime osservazioni di prova lo spettrografo ERIS (Enhanced Resolution Imager and Spectrograph), lo strumento di nuova generazione installato al VLT (Very Large Telescope) dell’ESO a Cerro Paranal, in Cile, al quale l’INAF-Osservatorio Astronomico d’Abruzzo ha contribuito progettando e realizzando l’Unità di Calibrazione. Con ERIS sarà possibile osservare il Sistema solare, […]

Ott 5

Teramo, grande successo per la Notte dei Ricercatori

Dopo dieci anni di assenza, lo scorso 30 settembre la “Notte dei ricercatori” è tornata tra le strade della città di Teramo, riscuotendo un enorme successo di pubblico. Gli eventi organizzati dall’INAF-Osservatorio Astronomico d’Abruzzo, tra le tre location di Corso San Giorgio, Piazza Martiri e Piazza Sant’Anna, sono stati apprezzatissimi dalle centinaia e centinaia di […]